Signore, mi sono impegnato in questa gara. Mi sono allenato e nel cuore avevo il desiderio di vincere.

Ti prego per chi ha marciato con me, per tutti quegli
amici che non corrono più perché delusi.

Padre, ti prego:
aiutami a saper accettare i miei limiti, a saper gioire per le vittorie dei miei amici.

Fa che non dimentichi mai che ci sono altri traguardi nella vita per i quali vale la pena di correre con lealtà, tenendo il passo del più debole.

Fa che questa mia passione sportiva sia messa al servizio di molti giovani.

Alimenta tu la “fiaccola” del mio sperare in un mondo senza barriere per nessuno.