Valsugana – Tresino 1 – 1

Valsugana – Tresino 1 – 1

Un derby ne carne ne pesce. Primo tempo giocato abbastanza bene dal Tesino che non approfitta degli enormi spazi lasciati dalla difesa giallo verde. Dell’Agnolo e Minati giocano a chi ne sbaglia di più e in occasioni clamorose con porta spalancata decidono di passare palla sbagliano l’ultimo passaggio. Ci pensa Moranduzzo a portare in vantaggio il Tesino con un tiro dal limite che viene deviato e si infila sotto la traversa.

Primo tempo che finisce comunque con il Tesino in vantaggio ma che poteva finire 5 a 0 come minimo. Il Tesino rimane negli spogliatoi nel secondo tempo e come nel sentore a forza di sbagliare subisce il goal del pareggio.

Il Valsugana trova il pareggio con Trentin e sbaglia un rigore con Micheli (abile Muraro da intercettare). Il Tesino prova ancora con Fattore e Minati ma la giornata è storta e alla fine la posta viene divisa a metà.

Un punto ciascuno .

Forza Tesino!

Tesino – Audace 1-0

Tesino – Audace 1-0

Tesino che riparte dopo la brutta sconfitta in Primiero imponendosi con il risultato di 1 a 0 sulla quarta in classifica Audace.

Partita molto equilibrata dove è il Tesino ad avere le migliori occasioni per tutta la partita. Nonostante le assenze l’undici Tesino fa la partita e al 18′ con il bomber Africa Dell’Agnolo che più invecchia più è forte trova il vantaggio. Palla alta che viene protetta in modo magistrale e colpo di contro balzo sotto il 7.(Video su pagina facebook)

E’ ancora il Tesino con Minati nel primo tempo che spreca in due occasioni.

Il secondo tempo vede ancora il Tesino fare la partita e con Dell’Agnolo prima e Sordo M. entrato al posto di Moranduzzo G.a tu per tu con il portiere non riesce a chiuderla.

Ottima prestazione di tutta la squadra, in particolare della difesa rimasta imbattuta. Nulla da segnalare di pericoloso per l’Audace se non un palo colto su mischia dopo 5 minuti su calcio d’angolo.

Migliori in campo: Alessandro Menato e Moranduzzo Daniel.

Domenica a Scurelle ore 16.00 per il derby.

Forza Tesino!

Tesino – Sopramonte 3-1, tra Turri e Dell’Agnolo ci pensa Minati

Tesino – Sopramonte 3-1, tra Turri e Dell’Agnolo ci pensa Minati

Tesino in campo con: Muraro,Oleg,Balduzzo,Menguzzo A,Moranduzzo D, Gecele,Carraro,Sordo M.,Fattore E.,Minati,Dell’Agnolo  A disposizione: Sordo C, Menato,Moranduzzo G,Zampiero,Menguzzo S,Faresin

Partita giocata male da entrambe le squadre nel primo tempo. Il Tesino spreca due occasioni a tu per tu con il portiere con Dell’Agnolo e Minati.

Secondo tempo con gli innesti del sempre verde Turri per gli avversari e al 55esimo di Zampiero per Carraro per i padroni di casa.

Inizia con il piede giusto il Tesino ma a passare in vantaggio è il Sopramonte su punzione calciata da metà campo che trova pronto ad incornare di testa  il proprio attaccante, la palla si impenna prendendo una traiettoria che scavalca Muraro.

Entra Menguzzo S. per Sordo M. e il Tesino trova dopo 5 minuti il pareggio su calcio d’angolo. Minati batte e Menguzzo di testa incrocia sul secondo palo.

Il Tesino si è svegliato.

A ripetizione e in modo più aggressivo il Tesino pressa a tutto campo e cerca il goal del vantaggio che arriva con Minati abile ad insaccare una palla vagante in area.

Minati sente aria di primo posto in classifica cannoniere e sigla il 3 a 1 e chiudendo definitivamente i conti infilando sotto l’incrocio. (vedi video sotto)

Prossima partita in Primiero domenica 7 maggio ore 16.00

Forza Tesino! 

Invicta Duomo – Tesino 3-0 , 3 goal in venti minuti.

Invicta Duomo – Tesino 3-0 , 3 goal in venti minuti.

Tesino senza Fattore O.,Menato e il capitano Gecele (per squalifica) che si presenta in campo con:

Muraro,Balduzzo,Menguzzo,Sordo C,Guzzo,Moranduzzo D,Carraro,Moranduzzo G,Oleg,Minati,Dell’Agnolo.

Bastano 20 minuti iniziali all’Invicta per fare 3 reti. Il Tesino scende in campo ma lascia la testa negli spogliatoi e paga dazio
per non aver giocato la prima mezz’ora.

Subito in vantaggio i padroni di casa dopo 2 minuti su calcio di punizione inesistente procurato da Leto. Muraro si aspetta la palla di Leto sopra la barriera e invece calcia Dello Iacono dritto per dritto e insacca nell’angolino. Secondo goal al settimo minuto su percussione in fascia dell’Invicta, cross che taglia tutta l’area,nessuna marcatura sul secondo palo e Giacomoni abile a insaccare.

Dell’Agnolo prova a scuotere la squadra con una giocata ssolitaria dove calcia di sinistro ma il tiro non è molto insidioso e viene parato agevolmente.
L’occasione che può risvegliare il Tesino e il match arriva sui piedi di Dell’Agnolo che anticipa l’uscita del portiere che non può fare altro che atterrarlo tutti vedono il rigore tranne il direttore di gara.
Terzo goal che arriva al 19esimo minuto, Sordo liscia la palla e Vigano si invola da solo verso la porta trafiggendo Muraro.

Secondo tempo dove la partita viene giocata meglio dai nostri che hanno qualche occasione con una sponda di testa di Oleg per Balduzzo che non arriva sul pallone e una traversa colpita causa vento sulla quale arriva Minati che però non riesce ad insaccare. Traversa dell’Invicta su cross sbagliato da segnalare e nient’altro.

Peccato per l’inzio partita dove l’Invicta correva il doppio ed è stata abile nello sfruttare le indecisioni del Tesino.

Entrano in campo Zampiero per Moranduzzo G, Sordo M per Guzzo e Cuccaro per Sordo C.

Domenica a Castello Tesino ore 16 contro il Sopramonte.

Forza Tesino!

Tesino – Vigolana 6-2  Minati e Dell’Agnolo Show

Tesino – Vigolana 6-2 Minati e Dell’Agnolo Show

Hanno giocato sabato 15 aprile alle 16.00 i nostri ragazzi per necessità della Vigolana che il giorno 17 non avrebbe avuto i numeri per giocare il match.

Inizia subito bene il Tesino che dopo un minuto va in vantaggio su rigore grazie all’errore sul rinvio del portiere che cicca la palla e la consegna a Minati che a tu per tu viene atterrato. Calcio di rigore e ammonizione per l’avverrsario. Minati sigla il vantaggio.

Non si ferma il Tesino che su azione si porta al riposo con il netto risultato di 3 a 0 con la doppietta del sempre verde Alex Africa Dell’Agnolo.

Al rientro il Tesino è un pò rilassato e Fattore Oscar è costretto ad uscire al posto di Edoardo Fattore per il dolore alla caviglia , cambia l’assetto della squadra e la Vigolana trova il goal con Sassudelli abile a sfruttare una dormita della squadra Tesina. La Vigolana ci crede e va vicina a riaprire la partita ma Sordo Cristopher di testa salva a pochi metri dalla linea. Il Tesino capisce che è ora di svegliarsi.  Entrano Guzzo per Sordo C. e Gecele per Sordo M.

Il Tesino rientra in possesso del centrocampo e Minati su rigore per fallo di mani avversario sulla riga di porta porta il Tesino sul 4 a 1. Mette un altro sigillo Dell’Agnolo per il 5 a 1. La Vigolana trova il goal della domenica con un tiro da 40 metri che si infila sotto l’incrocio al 90esimo minuto ma non è finita perchè Minati dalla riga di fondo si inventa un goal da vero fuoriclasse saltando l’avversario con un tunnel, evitando l’intervento del portiere e infilando la palla nell’angolino.

Domenica 23 aprile i nostri giocheranno contro la capolista del girone d’andata Invicta a Ravina. Partita che aveva fatto molto discutere e aveva visto ricorsi e contro ricorsi con l’assegnazione dei 3 punti all’Invicta per una partita che non si è potuta giocare fino alla fine per paure e manie di protagonismo del direttore di gara.

Buona pasqua e pasquetta a tutti e FORZA TESINO! ……….. seguiteci anche sui social Facebook e Instagram.